Mass Effect 2: nuove informazioni in merito alle missioni secondarie


Una delle più veementi e ragionevoli critiche mosse al primo Mass Effect fu indubbiamente la scarsa mole di quest secondarie, nonché, in particolar modo, la mediocre varietà di missioni all'interno dei vari pianeti - senza considerare i principali, come Feros, Noveria etc.

Ebbene, Casey Hudson di BioWare ci rassicura in tal senso, affermando che nel corso di Mass Effect 2 "in ogni missione succederà qualcosa di speciale". E dopo aver in un certo qual modo elogiato questo lavoro, conclude dicendo: "Penso che la gente le troverà (le missioni secondarie n.d.r.) davvero gratificanti, davvero ricche, perché ad ogni angolo c'è qualcosa di diverso.".

Altra bella notizia, quindi, che va a collocarsi a fianco di quella riguardante la stabilità dell'immagine. Altro problema riscontrato nel primo episodio, infatti, fu un frame-rate decisamente altalenante. Ma anche qui pare che gli sviluppatori ci abbiamo messo una pezza sopra, anche perché dalle immagini viste sino ad ora l'ottima grafica del primo appare "semplicemente" più pulita nel secondo.

via | Joystiq

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: