God of War III Ultimate Trilogy Edition: svelato il design della confezione

Dalle pagine del PlayStation.Blog europeo, Sony ha svelato quella che sarà la confezione della Ultimate Trilogy Edition di God of War III, in arrivo nel nostro continente (per 150 “miseri” euri) per portare anche da queste parti la God of War Collection vista in America. Ricordiamo che di recente è stata annunciata per il 19


Dalle pagine del PlayStation.Blog europeo, Sony ha svelato quella che sarà la confezione della Ultimate Trilogy Edition di God of War III, in arrivo nel nostro continente (per 150 “miseri” euri) per portare anche da queste parti la God of War Collection vista in America.

Ricordiamo che di recente è stata annunciata per il 19 marzo la data d’uscita americana di God of War III, che per ammissione della stessa Sony dovrebbe cadere nella stessa settimana di quella europea, non ancora svelata.

Prima di lasciarvi a dopo la pausa con un piccolo riepilogo dei contenuti della Ultimate Trilogy Edition, vi segnalo che dallo stesso post sul blog europeo PlayStation è stato annunciato che il nuovo trailer di GoWIII verrà rilasciato il 12 febbraio e non più l’11 come annunciato in precedenza.

Giochi:
God of War III
God of War Collection (God of War e God of War II rimasterizzati in HD a 60fps con supporto per i Trofei)

Contenuti aggiuntivi sul PSN:
God of War Combat Arena con un’ambientazione speciale e sette sfide da completare
Skin per il personaggio Dominus
Skin per il personaggio Apollo
Skin per il personaggio Fantasma del Caos
Skin per il personaggio Guerriero Dimenticato

Video aggiuntivi sul PSN:
God of War: Unearthing the Legend Franchise Documentary (documentario contenente la storia del marchio God of War)

Audio bonus:
God of War Trilogy Soundtrack – Tutte le musiche di God of War I, II e III
God of War: Blood and Metal EP – omaggio heavy metal con musiche ispirate da God of War

Altri contenuti:
Artbook
Cartoline

Ti potrebbe interessare
Wii e Wii Fit Plus in un bundle natalizio
Sport

Wii e Wii Fit Plus in un bundle natalizio

Nintendo ha annunciato un bundle natalizio che sarà disponibile dal prossimo 3 dicembre: il pack comprende una console Wii nera, una Balance Board nera, Wii Fit Plus e Wii Sports. Nel comunicato ufficiale non viene fatta alcuna menzione del prezzo, che dovrebbe però aggirarsi attorno ai 249€.

BioShock 2: la recensione
First Person Shooter Pc Ps3

BioShock 2: la recensione

La brezza marina che scuote i muscoli tremolanti e intorpiditi da una lunga notte passata al gelo, le labbra screpolate, gli occhi arrossati dalla salsedine e imperlati di lacrime, gli scogli a precipizio schiaffeggiati dalle onde, e in lontananza i ruderi di un faro che, quasi miracolosamente, ricomincia ad emettere dei deboli bagliori con una

Crysis Warhead: data di uscita e trailer
First Person Shooter Pc Video e Trailer

Crysis Warhead: data di uscita e trailer

Crysis Warhead, che potete ammirare nel questo sontuoso trailer di debutto che troverete dopo la pausa, ha finalmente una data di uscita ufficiale: 12 settembre. Il gioco promette di migliorare l’assurda qualità grafica vista in Crysis ma contemporaneamente essere meno esigente in termini di hardware. Quella PC è l’unica versione prevista. Ricordiamo che Crysis Warhead

PlayStation 3: XMB in gioco non funziona con tutti i titoli
Brevi Ps3

PlayStation 3: XMB in gioco non funziona con tutti i titoli

Delle voci circolanti in rete sostengono che la nuova funzione del firmware 2.40 che permette alla Cross-Media Bar (XMB) di essere utilizzata mentre si sta eseguendo il gioco non sarebbe disponibile con alcuni titoli. Finora i giochi segnalati sono Enchanted Arms (USA), Lost Planet (USA), Valkyria Chronicles (JAP), Call of Duty 3 (USA), Blacksite: Area

Microsoft lancia “microsoftcasualgames.com”
Brevi Segnalazioni

Microsoft lancia “microsoftcasualgames.com”

I “casual games” sono quei giochi immediati, subito divertenti da giocare e con una curva di apprendimento molto compiacente. Giochi per “casual gamers” insomma, cioè per tutti quelli che non rientrano nell’elitaria classe dei “videogiocatori abituali” e non sono quindi particolarmente ferrati in materia. Il business intorno ai casual games è in continua crescita, e