WRC 4: primo video di gameplay con la Polo R WRC di Latvala

Milestone pubblica il primo video di gameplay di WRC 4: tre minuti di sterrati di una tappa del Rally di Finlandia a bordo della Polo R WRC di Latvala.

WRC 4

Una settimana dopo la pubblicazione del primo trailer, Milestone torna a mostrare WRC 4 con un nuovo video di gameplay ambientato sugli sterrati ondulati del Rally di Finlandia. Il filmato di tre minuti ci presenta lo stage nudo e crudo, senza montaggi, musica o commenti, tutto ripreso dalla vista posteriore esterna all'abitacolo.

L'auto protagonista della tappa è la nuova Volkswagen Polo R WRC introdotta nella stagione 2013, guidata da Jari-Matti Latvala (nel video), Sébastien Ogier e saltuariamente da Andreas Mikkelsen.

Il video conferma quanto sapevamo già da qualche settimana, e cioè che WRC 4 non sarà una grossa dipartita dal capitolo precedente, di cui eredita il motore grafico, l'approccio e gran parte del look. C'è comunque spazio per evoluzioni e miglioramenti, così riassunta da Luisa Bixio, direttore del marketing e vendite di Milestone:

"Questo nuovo capitolo, a differenza del precedente che rappresentava un vero e proprio reboot della serie, sarà all’insegna dei miglioramenti necessari a soddisfare sempre di più le esigenze della community"

Tra i miglioramenti citati dalla Bixio ci sono quelli sull'illuminazione del motore grafico, che permetterà di mettere in scena diverse condizioni metereologiche e climatiche per meglio caratterizzare le condizioni tipiche delle località che ospitano le gare. Oltre ai miglioramenti estetici nel gioco tornerà anche la modalità carriera, assente nel terzo capitolo.

WRC 4 arriverà a ottobre su PC, PlayStation 3, Xbox 360, Wii U e PlayStation Vita. Nessun annuncio riguardo le console next-gen di Sony e Microsoft, ma l'ipotesi più plausibile è che se ne riparlerà con WRC 5 e con la prossima versione del motore grafico, che fin'ora ha poco da offrire sulle GPU dei sistemi più potenti.

Aggiornamento del 19 agosto a cura di Luca

WRC 4, ecco il primo trailer dell'arcade rallystico di Milestone

WRC 4

Sapevamo già dell'esistenza del progetto WRC 4 già da luglio, ma questa volta Milestone e Bigben Interactiveci ci svelano il primo trailer del quarto capitolo della serie su licenza FIA. Il video si apre con una sezione animata dedicata alla Citroen DS3 WRC 2013 di Sebastian Loeb con la nuova livrea dorata Abu Dhabi.

Subito dopo veniamo proiettati in uno stage innevato del Rally di Svezia, con una breve sequenza di una trentina di secondi che mixa immagini di gameplay reale da varie prospettive, renderizzato direttamente dal motore grafico del gioco. Ecco un estratto dal comunicato dello sviluppatore italiano:

"Nel 2013, il Rally Sweden è il secondo della stagione e consiste in 22 stage composti da oltre 339 Km attraverso ghiaccio e strade innevate. Il Rally Sweden è solo uno dei 4 rally disputati da Sébastien Loeb, dove il celebre pilota non ha eccelso ma è arrivato secondo subito dietro Sébastien Ogier – appartenente al team Volkswagen - che ora conduce la classifica dei campioni."

Come già sappiamo da qualche settimana WRC 4 non stravolgerà l'essenza del capitolo precedente, di cui rappresenterà un'evoluzione sai dal punto di vista dei contenuti -- che ora riflettono tutti i piloti, le auto, le livree e gli stage del campionato FIA WRC 2013 -- che del motore grafico, migliorato nella gestione delle luci e dalla rappresentazione delle diverse condizioni climatiche ma nel complesso piuttosto fedele a quello di WRC 3.

WRC 4 arriverà ad ottobre sulle stesse piattaforme coperte dal capitolo precedente, e quindi PC, Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation Vita.

Aggiornamento del 12 agosto 2013 a cura di Luca

WRC 4 è ufficiale, annunciato il nuovo capitolo dell'arcade rallystico sviluppato in Italia

WRC 3

La notizia era nell'aria già da qualche settimana, ma oggi Milestone e Bigben Interactive annunciano ufficialmente che WRC 4 è quasi pronto e debutterà a ottobre sullo stesso ventaglio di piattaforme coperto dal capitolo precedente.

WRC FIA World Rally Championship 4, questo il nome esteso del gioco, continuerà a proporre fedelmente i contenuti del massimo campionato mondiale rallystico, questa volta aggiornato con tutti i contenuti della stagione 2013, comprese le auto del nuovo Gruppo R che vanno a sostituire le vecchie Gruppo N e Super 2000.

Un'evoluzione più che una rivoluzione, e non un reboot drastico com'è stato WRC 3. Luisa Bixio, direttore del marking e vendite di Milestone, dichiara sul comunicato di oggi che "questo nuovo capitolo, a differenza del precedente che rappresentava un vero e proprio reboot della serie, sarà all’insegna dei miglioramenti necessari a soddisfare sempre di più le esigenze della community".

Qualche esempio? Il motore grafico del gioco è stato migliorato per poter mettere in scena diverse condizioni di luce, metereologiche e climatiche tipiche della località di gara. Novità anche per le modalità di gioco, che ora includono una nuova Modalità Carriera.

WRC 4 debutterà ad ottobre come il capitolo precedente su PC e la generazione corrente di console: PlayStation 3, Xbox 360, Wii U e PlayStation Vita. Ancora nessun annuncio riguardo un possibile debutto su next-gen, che però appare improbabile visto che il motore grafico non sarà molto differente da quello già visto sul WRC 3.

  • shares
  • Mail