Michael Pachter: "Microsoft SmartGlass cambierà il modo di navigare su web, ma non di giocare"


Michael Pachter, analista di Wedbush Morgan e figura ormai celebre nel panorama videoludico, ha definito SmartGlass di Microsoft come "la cosa più importante presentata all'E3 2012". Pachter sostiene infatti che, oltre all'effettiva comodità dell'applicazione, Microsoft abbia in cantiere qualcosa di molto più ampio che si basa su questa tecnologia. Dalle telecamere di Gametrailers ha dichiarato:

«Penso che l'annuncio più importante fatto all'E3 2012 sia stato quello di Microsoft SmartGlass. Ho potuto provare SmartGlass e credo che cambierà il modo in cui noi accediamo a internet, non credo che cambierà il modo in cui videogiochiamo. Credo che chi ha un Xbox 360 con SmartGlass e uno smartphone Android o iOS non avrà bisogno di comprare una Smart TV.»

E ha poi ipotizzato una Xbox 720 che, sulla falsariga di quanto è accaduto di recente con Xbox 360 Kinect, venduti a prezzo ridotto ma con abbonamento Live obbligatorio, potrà avere un prezzo di acquisto di soli 99$ ma con obbligo di sottoscrivere un abbonamento con le TV via cavo:

«Faccio una previsione: entro due anni sentirete Microsoft dire che Xbox è ora una "Cable Box" [riferendosi alla TV via cavo molto diffusa negli Stati Uniti, NdR]. Potrebbe trattarsi della prossima Xbox, naturalmente. Ma penso che ci sarà la possibilità di avere vera televisione, la normale programmazione. Riusciranno a collegare Cable Box a tutte le televisioni di ogni casa, verranno utilizzate le finestre per aprire più programmi TV contemporaneamente. Questa è una cosa davvero enorme, e credo che se quelli della TV via cavo verranno coinvolti potremmo vedere una console a 99$ con sottoscrizione al provider di TV via cavo che venderà 20 o 30 milioni di unità in un lampo. [...] Questa è la direzione che stanno prendendo, questo è tutto ciò per cui SmartGlass è stato inventato.»

Naturalmente si tratta di un'ipotesi percorribile negli Stati Uniti, ma quasi impossibile nei territori europei. Dopo la pausa potrete vedere l'intera intervista a Michael Pachter. SmartGlass arriverà gratuitamente in autunno.

  • shares
  • Mail