World of Warcraft: arriva la patch 3.2 Call of the Crusade

Dopo la messa offline dei server test di World of Warcraft in giro per la rete si è subito parlato di un possibile arrivo della patch 3.2 dell’MMORPG Blizzard, dal titolo Call of the Crusade, mentre nel frattempo lo staff metteva online la pagina ufficiale dell’aggiornamento. I dubbi sono via via diventati certezze ed è


Dopo la messa offline dei server test di World of Warcraft in giro per la rete si è subito parlato di un possibile arrivo della patch 3.2 dell’MMORPG Blizzard, dal titolo Call of the Crusade, mentre nel frattempo lo staff metteva online la pagina ufficiale dell’aggiornamento.

I dubbi sono via via diventati certezze ed è così stata rilasciata la patch 3.2 del gioco, non senza alcune pesanti critiche che ho avuto modo di sentire da alcuni giocatori di lungo corso.Per chi dovesse essersi perso le patch notes ricordiamo che tra le novità troviamo il completamento definitivo del Crusader’s Coliseum, il nuovo battleground Isle of Conquest, novità per l’Argent Tournament e Druid Form aggiornate.

Mentre dopo la pausa potete trovare anche il trailer pubblicato dallo staff Blizzard, diteci la vostra su questo importante aggiornamento all’MMORPG più giocato nei commenti.

Ti potrebbe interessare
Nintendo potrebbe tornare al CES di Las Vegas dopo sedici anni
Curiosità Nintendo 3DS

Nintendo potrebbe tornare al CES di Las Vegas dopo sedici anni

Gli appassionati di tecnologia in genere, sanno che uno degli appuntamenti da tenere maggiormente d’occhio è il CES che si terrà a Las Vegas durante il mese di Gennaio. Ebbene, probabilmente questa manifestazione assumerà una certa importanza anche per chi si occupa di videogiochi nello specifico. Il perché è presto detto: Nintendo dovrebbe portarci il

Logitech MX 5500 Revolution: la recensione
Hardware

Logitech MX 5500 Revolution: la recensione

Abbiamo recensito sulle pagine di Gadgetblog il nuovo MX 5500 Revolution kit dekstop al top della gamma Logitech, leader mondiale nella produzione di mouse e tastiere. Adatto prevalentemente ad uso ufficio, il kit ha dimostrato di potersi comportare più che bene anche con i videogiochi, grazie a precisione e velocità particolarmente elevate per delle periferiche