Fumito Ueda torna a parlare di The Last Guardian


Dopo parecchio tempo, finalmente Fumito Ueda si è lasciato andare a qualche piccola indiscrezione riguardo il suo attesissimo The Last Guardian. Quanto esternato da Ueda è apparso tra le pagine di Famitsu, che ci da così modo di comprendere anche solo vagamente quale sia lo stato dello sviluppo e cosa ne pensi il Team ICO a riguardo.

Tanto per cominciare emerge prepotentemente che la struttura a livello di gameplay si baserà su quanto già visto in ICO e Shadow of the Colossus - ciò significa che dovremo saltare, arrampicarci, stare sospesi su determinate superfici e via discorrendo. Inoltre pare che gli sviluppatori si stiano focalizzando principalmente su Toriko (il piccolo protagonista del gioco), nel tentativo di renderlo quanto più "reale" e "vivo" possibile.

Altro aspetto importante riguarda le animazioni dei personaggi, i cui movimenti, ci dicono, dovranno sembrare decisamente naturali. Proseguiamo riportando lo stupore suscitato dal pubblico occidentale nei confronti di tutto il Team ICO, il quale non si aspettava questa calorosa accoglienza. (Continua dopo la pausa)

A detta di Ueda, questa reazione ha generato in loro una maggior pressione, dovuta al fatto di voler confermare le stupende prime impressioni. Difficile dire quando The Last Guardian uscirà: "verrà rilasciato non appena sarà pronto", afferma Ueda. Intanto si attendono ulteriori notizie durante l'anno in corso, presumibilmente all'E3 e/o al Tokyo Game Show. Niente uscita nel 2010 quindi? Questo è ancora da vedere.

via | Team ICO Gamers Blog

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: