Dave Cox: Castlevania non sarebbe stato altrettanto bello senza Kojima


Il producer di Castlevania: Lord of Shadow, Dave Cox, ha affermato che il gioco non sarebbe stato altrettanto bello se il team non avesse potuto contare "sull'esperienza e la saggezza" di Hideo Kojima.

Cox ha rilasciato la dichiarazione parlando ai microfoni di PSM3, rivelando anche che Kojima stesso avrebbe affermato di aver imparato molto attraverso la collaborazione con il team Mercury Steam.

"Francamente il gioco non sarebbe stato altrettanto bello senza di lui", ha detto Cox. "Dal punto di vista tecnico Kojima e il suo gruppo ci hanno aiutato molto, con Gabriel, le animazioni facciali, il design e molto altro ancora". Vi ricordiamo che Castlevania: Lord of Shadow uscirà quest'anno su PS3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: