Tomb Raider: il seguito è in fase avanzata di sviluppo

Un seguito del recente Tomb Raider è già in fase di sviluppo nonostante le vendite poco felici

Nonostante il gioco abbia venduto al disotto delle aspettative di Square Enix, un seguito di Tomb Raider è già in fase avanzata di lavorazione. A rivelarlo è stato Phil Rogers, CEO di Square Enix of America.

A dire il vero questo seguito era già stato svelato ufficiosamente il mese scorso da Gail Simone, sceneggiatrice del fumetto di Tomb Raider, ma la conferma del CEO di Square Enix è senza dubbio gradita, e trasforma in certezza le speranze dei tanti fan che avevano apprezzato il gioco.

In effetti seppur le vendite non abbiano soddisfatto il publisher, è indubbio che Tomb Raider sia fra i migliori giochi usciti finora in questo anno 2013.

Nella nostra recensione di Tomb Raider, il nostro Michele Galluzzi aveva espresso un parere molto positivo, spiegando: «Tomb Raider non è solo una delle sorprese più gradite di questo primo scorcio di 2013 videoludico, ma è anche uno dei regali più preziosi che questa generazione di console potesse mai fare alla prossima: se osservato nella giusta prospettiva, il progetto dei Crystal Dynamics ha infatti un enorme margine di crescita e delle potenzialità ben superiori rispetto a quelle della maggior parte delle serie avvicendatesi (e spremute come limoni) nel corso di questi anni. [...]

Anche senza scomodare gli astri, alla prova dei fatti il redivivo Tomb Raider di Square Enix risulta essere quindi un prodotto estremamente godibile e appagante, un’esperienza a tutto tondo che ha il doppio merito di attualizzare la figura storica di Lara Croft e di rendere superfluo il mancato apporto di elementi survival nelle dinamiche di gioco»

via | Polygon

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: