Mega Meshes: il lato grafico di Milo & Kate in immagini e video

Milo & Kate: immagini Mega Meshes

In una dimostrazione tenutasi a porte chiuse durante il recente GDC 11 di San Francisco, Peter Molyneux ha offerto a una ristretta cerchia di giornalisti una demo tecnica basata su Milo & Kate, il progetto per Kinect annunciato durante l'E3 2010 ma mai tramutatosi in videogioco vero e proprio: a distanza di diverse settimane dalla manifestazione californiana, i colleghi di CVG svelano l'arcano e ci offrono due appositi filmati conditi da una pioggia scrosciante di immagini.

Oltre che a soddisfare la nostra infinita curiosità, il succoso materiale multimediale che v'attende dopo il salto risulta essere doppiamente interessante per l'annuncio, dato dallo stesso Molyneux al GDC, della creazione di una tecnologia definita "Mega Meshes": realizzata dai Lionhead Studios nella lunga fase di sviluppo di Milo & Kate, la tecnica delle Mega Meshes è una delle prime ad utilizzare le specificità dell'hardware di Xbox 360 ed è in grado di modellare, renderizzare e illuminare delle scene di gioco con 100 miliardi di poligoni (!!!) rimanendo saldamente ancorato ai 30 fotogrammi al secondo.

Il povero Milo rimarrà confinato nel suo universo virtuale, quindi, ma la sua eredità tecnologica più importante servirà ad abbellire le esclusive future della console verdecrociata di Microsoft.

Milo & Kate: immagini Mega Meshes

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: