Street Fighter x Tekken: personaggi dei DLC su disco già usati dagli hacker


La politica dei contenuti aggiuntivi di Capcom colpisce ancora: come se non bastassero le polemiche sui DLC di Street Fighter x Tekken già presenti sul disco del gioco arrivato nei negozi, adesso ci arriva anche la notizia di hacker in grado di usarli nelle partite online, andando così a rovinare l'esperienza nelle partite via rete dei giocatori onesti.

La versione afflitta sarebbe quella Xbox 360, dove diverse testimonianze hanno rilevato online l'uso di personaggi non ancora pubblicati, ma come dicevamo poco fa presenti sul disco del picchiaduro. Dal canto suo, Capcom ha ovviamente avviato con Microsoft una serie d'indagini per punire i colpevoli, chiedendo allo stesso tempo ai giocatori di fornire prove inviando screenshot di match via Internet disputati con personaggi non ancora pubblicati.

Ma l'intero accaduto non può che aumentare il dispiacere nel vedere politiche di questo tipo da parte di un publisher importante come Capcom: se da un lato non possiamo far lui una colpa dell'azione degli hacker, quanto sta succedendo è direttamente collegato alla presenza di contenuti aggiuntivi sul disco di Street Fighter X Tekken, aggiungendo così ulteriore amarezza per un qualcosa che come detto a inizio post aveva già scatenato una serie di polemiche.

Via | vg247

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: