Metal Gear Solid: Ground Zeroes alternerà giorno e notte

Inutile negare quanta e quale sia l'attesa per Metal Gear Solid: Ground Zeroes. Pur non trattandosi di un episodio "regolare" della serie, è anzitutto la profonda curiosità a spingerci verso questo nuovo titolo. L'ultima sul fronte innovazioni sta nella presenza del ciclo giorno/notte, confermato proprio dallo stesso Hideo Kojima (via Joystiq).

Tale introduzione, avverte il padre della celebre saga, tende ad incrementare il grado di profondità di questo suo nuovo progetto, anzitutto rendendolo rigiocabile più e più volte. Kojima ha portato l'esempio dei "gruppi di soldati", sensibilmente diversi quando c'è luce anziché oscurità.

Ma poiché le buone notizie non sempre arrivano sole, giunge un'altra conferma - meno edificante, però. Anche in Metal Gear Solid: Ground Zeroes saranno infatti presenti le schermate di caricamento. Misura probabilmente necessaria, anche perché si tratta di un open-world, ma che come sempre rischia di appesantire il tutto. L'importante sarà insomma comprenderne l'entità.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: