Far Cry 3: nuovo video-diario di sviluppo sull'editor di mappe

Nelle ore che precedono il lancio ufficiale di Far Cry 3, i ragazzi di Ubisoft Montreal decidono di approfondire la delicata questione dell'editor di mappe attraverso un apposito video-diario di sviluppo incentrato sulla semplicità di utilizzo di questo strumento e sull'ampia varietà di oggetti adoperabili da ogni utente per plasmare il proprio scenario dei sogni.

Tra edifici modulari, veicoli, alberi, recinzioni, criminali e bestie feroci, la tavolozza virtuale dell'editor di Far Cry 3 comprenderà più di 2000 colori per garantire ai modder più creativi la più completa libertà nella scelta degli elementi di personalizzazione impiegabili per dare forma a simil-DLC per la campagna principale, ad ambientazioni fantasiose e a mappe multiplayer da condividere gratuitamente con i propri amici. Continua dopo la pausa.


Far Cry 3: galleria immagini

Far Cry 3: galleria immagini
Far Cry 3: galleria immagini
Far Cry 3: galleria immagini

Rispetto all'omonimo strumento del secondo capitolo, oltretutto, in Far Cry 3 le opzioni di customizzazione non si limiteranno agli aspetti estetici ma comprenderanno anche le "regole d'ingaggio", il comportamento dell'IA dei nemici e degli animali, i cambiamenti dinamici del clima e dell'ora di gioco, il respawn delle armi e le conseguenze per il raggiungimento o per il fallimento degli obiettivi secondari eventualmente inseriti nella mappa.

L'uscita di Far Cry 3 è prevista per il 29 novembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail