God of War: Ascension in nuovi dettagli sul multiplayer


Dalle pagine di Joystiq il simpatico Todd Papy, direttore dello sviluppo di God of War: Ascension per Sony Santa Monica, ha rivelato alcuni dettagli sul multiplayer, che a suo modo di vedere è molto influenzato dal "classico" single-player sul quale la saga si è finora basata saldamente. Non mancando di citare altri giochi come fonte di ispirazione.

Innanzitutto, Papy paragona il metodo di sviluppo dei personaggi Zeus, Ade, Poseidone e Ares come quelli visti in Diablo o Call of Duty, con il classico "albero delle abilità" da sbloccare man mano che si procede nel gioco. Un sistema a sua volta mutuato direttamente dagli RPG, insomma.

Oltre a questo, Papy cita come influenza per le meccaniche d'azione il vecchio Power Stone, definendolo un gioco con "combattimenti corpo a corpo vecchia scuola". La modalità multiplayer di God of War: Ascension, dunque, sembra essere molto simile al vecchio classico uscito su DreamCast.

L'uscita nei negozi di God of War: Ascension è prevista per il 12 marzo del 2013 in esclusiva su PlayStation 3. Chi volesse aderire alla beta pubblica ha tempo di iscriversi ancora per qualche ora.

  • shares
  • Mail