Aliens: Colonial Marines - ancora immagini sulla modalità multiplayer "Survivor"

Aliens: Colonial Marines - galleria immagini

Dopo essere andati a caccia di Skag su Pandora con Borderlands 2 e le sue pittoresche espansioni, i turisti intergalattici di Gearbox Software fanno ritorno ad Acheron per immortalare in foto le spaventose creature che animeranno la modalità multiplayer "Survivor" di Aliens: Colonial Marines.

La grande varietà di Xenomorfi affrontabili riflette la complessità delle sfide Survivor: in questa modalità, infatti, gli utenti dovranno collaborare con i membri della propria squadra di marines per aumentare le chanches di sopravvivenza contro le orde di alieni che, sbucando da ogni pertugio della U.S.S.C. Sulaco, obbligheranno i partecipanti ad ogni sessione online a scervellarsi per scegliere repentinamente le tattiche da adottare, i punti della mappa da difendere e la tempistica di ogni ripiegamento. Continua dopo la pausa.

Aliens: Colonial Marines - galleria immagini

Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini

Nelle immagini offerteci quest'oggi dagli sviluppatori americani, ad esempio, oltre alle razze note di Xenomorfi possiamo intravedere delle "truppe speciali" con delle vistose sacche verdognole che corrono lungo tutto il cranio e che, se colpite anche solo accidentalmente, esplodono schizzando acido addosso ai soldati che hanno la sfortuna di trovarsi nelle immediate vicinanze della creatura.

La commercializzazione di Aliens: Colonial Marines è prevista per il 12 febbraio del prossimo anno su PC, Wii U, X360 e PS3.

Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini
Aliens: Colonial Marines - galleria immagini

  • shares
  • Mail