Hideo Kojima voleva un Metal Gear Rising con protagonista Gray Fox

Metal Gear Rising: Revengeance - prima immagine del DLC Cyborg Ninja
Hideo Kojima, il creatore dell'universo Metal Gear, durante un'intervista ai microfoni di IGN ha rivelato che avrebbe voluto Gray Fox come protagonista di Metal Gear Rising: Revengeance.

Stando a quanto riportato da Hideo, Kojima Production avrebbe però insistito nell'ideare un titolo hack & slash dedicato interamente a Raiden, personaggio princiale di Metal Gear Solid 2 e secondario in Metal Gear Solid 4 nelle vesti del ninja cyborg armato di katana.

Di seguito alcuni estratti dell'intervista.

"Non era in realtà una mia idea... è stato il mio personale in Kojima Productions, che ha insistito per Raiden, e io rispetto la loro idea."

"Ho voluto concentrarmi davvero sulla produzione di sviluppo, e volevano creare un titolo hack & slash con qualche azione basata sull'uso della katana avente come protagonista Raiden, e ho pensato 'ok, va bene, lo rispetto'. Personalmente avrei preferito Frank Jaeger, ossia Gray Fox, come personaggio. Ma se si fosse presa quella scelta, avrei dovuto scrivere la sceneggiatura e poi essere davvero impegnato a creare il gioco."

"Voglio passare lo sviluppo di giochi alle nuove generazioni del mio team. Prima non avrei mai potuto dare responsabilità completa per altri giochi, ma per Revengeance, hanno il completo controllo."

"E poi, se avessi creato e diretto Metal Gear Rising: Revengeance non sarebbe venuto in questo modo. Sono molto felice di vedere com'è cresciuto il team e di come hanno sviluppato un gioco così incredibile.».

Metal Gear Rising: Revengeance arriverà in Europa il 21 febbraio 2013, per PlayStation 3 e Xbox 360.

via | Videogamer

  • shares
  • Mail