Rockstar Games: GTA su Wii non sarebbe una cosa naturale

Dan Houser, boss di Rockstar Games, spiega sulle pagine di Nintendo Power perché la sua software house ha sviluppato GTA: Chinatown Wars su DS e non su Wii: la console casalinga della grande N non rappresentava una scelta "naturale".

«Non la sentivamo come una cosa naturale, credo. Sentivamo che sviluppare su DS comportava affrontare un mucchio di sfide interessanti, e che sarebbe stato totalmente diverso da quel che abbiamo fatto in passato. Il pennino e la possibilità di utilizzare minigiochi a quel modo era veramente interessante ed emozionante per noi»

Houser conclude poi spiegando che Wii non è praticamente mai stato preso in considerazione: «Non abbiamo mai fatto nessun pensiero concreto su Wii, in un modo o nell'altro».

via | Nintendo Everything

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: