SimCity non può diventare un gioco offline

SimCity: galleria immaginiCome già sapete, Electronic Arts sta combinando un vero e proprio disastro con SimCity, titolo che per via della sempre più detestata protezione DRM "always on" sta facendo infuriare migliaia di videogiocatori, che non riescono mai a collegarsi ai server sovraccarichi e di conseguenza non riescono a utilizzare il prodotto. Molti stanno chiedendo al publisher di creare una patch che permetta il gioco offline, ma sembra che ciò sia molto difficile da realizzare. O, almeno, questo è ciò che sostiene il general manager Lucy Bradshaw, che dalle pagine di Polygon spiega:

«Nel modo in cui è strutturato il gioco, noi ci prendiamo carico di una significativa quantità di calcoli che vengono fatti dai nostri server invece che dai PC degli utenti. Non sarebbe possibile rendere il gioco offline senza far fare al nostro team una grande quantità di lavoro d'ingegneria»

Nel momento in cui vi scriviamo i problemi non sono ancora risolti, e le recensioni degli utenti su Metacritic hanno raggiunto picchi di rabbia inauditi: troviamo infatti 145 giudizi positivi e ben 1270 negativi.

Anche il nostro Michele Galluzzi, che sta recensendo il gioco (o meglio ci sta provando) ha incontrato non pochi problemi. In ogni caso, sarà presto pubblicata la recensione. Se nel frattempo avete alcune testimonianze da regalarci, vi invitiamo ancora una volta a farvi sentire nei commenti.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: