Cowen and Company taglia le stime di vendita 2009 di PlayStation 3

Sony:  300 milioni di euro in meno di profitti sui videogiochi

In accordo con le stime di profitto redatte da Sony stessa e riferite a quest'anno finanziario, gli analisti di Cowen and Company hanno illustrato ai ragazzi di GamesIndustry.biz le analisi relative all'andamento delle console casalinghe di questa generazione videoludica, arrivando alla conclusione che durante il 2009 verranno vendute molte meno PlayStation 3 rispetto a quanto si credeva fino a pochi mesi fa.

Famosa per l'accuratezza con cui produce analisi statistiche a breve termine, Cowen and Company giudica "definitivamente fallimentare" il tentativo di Sony nell'imporre PlayStation 3 come unica ed esclusiva piattaforma di riferimento per i giocatori hardcore, portando così le stime probabili di vendita per questo 2009 da 6,5 milioni di console a 4 milioni, ipotizzando però una leggera ripresa del gioiello Sony a partire dal 2010.

Di contro, Microsoft e Nintendo vedono aumentare di poco le stime di vendita di Xbox 360 e Wii, che per l'anno appena iniziato passano rispettivamente a 4,25 milioni e ad 8 milioni: che dire oltre, se non che il tempo saprà essere un ottimo ed imparziale giudice?

via | GamesIndustry.biz

  • shares
  • +1
  • Mail
91 commenti Aggiorna
Ordina: