Midway licenzia il 25% del personale e si avvicina al fallimento



A conferma della difficilissima situazione finanziaria in cui versa Midway, ecco saltare i primi posti di lavoro: la software house americana ha infatti licenziato il 25% del personale, corrispondente a circa 180 persone. Nel processo è stata anche chiusa la divisione di Austin, Texas.

Matt Booty, presidente e CEO di Midway, ha dichiarato: «Il misure per ridurre i costi sono vitali per noi al fine di razionalizzare le nostre operazioni e fornire risorse necessarie alle nostre proprietà principali».

Le più recenti indiscrezioni che volevano Midway sull'orlo del baratro sembrano dunque più che fondate, anche se pochi giorni fa si è parlato addirittura di un fantomatico gioco migliore di Gears of War 2 in via di sviluppo.

via | Yahoo Finance

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: