Red Dead Redemption 2 includerà la mappa del gioco originale?

Dopo averci mandato in visibilio con il secondo video di gameplay di Red Dead Redemption 2, i ragazzi di Rockstar Games hanno permesso alla stampa di settore di provare in anteprima il loro prossimo kolossal western. Nel corso di questa demo a porte chiuse, i colleghi di InsideGamer.nl hanno provato a chiedere agli sviluppatori se hanno pensato di inserire dei luoghi che richiamassero alla memoria le ambientazioni più famose della mappa del capitolo precedente. Stando a quanto descritto dai giornalisti del sito videoludico olandese, la risposta della grande R è stata spiazzante:

"I ragazzi di Rockstar mi hanno detto chiaramente che l'intera mappa di gioco del primo Red Dead Redemption è inclusa in RDR2, e questo in aggiunta a tutte le altre regioni di cui è composta l'enorme mappa del nuovo capitolo. Nelle sei ore in cui ho avuto modo di provare in anteprima il gioco ho visitato la regione di Blackwater ma sinceramente sono riuscito a esplorarla solo in minima parte, per quanto è grande."

In base all'anteprima di InsideGamer e degli altri giornalisti della stampa internazionale che hanno avuto la fortuna di partecipare a questo evento a porte chiuse, inoltre, viene sottolineata l'assenza di mezzi di trasporto veloci, un fattore che contribuirà ad amplificare il senso di immersione dell'utente e a rendere ancora più vasti i territori della Frontiera che potremo esplorare insieme agli altri membri della banda di Van der Linde.

L'attesa per l'uscita di Red Dead Redemption 2, anche "grazie" a queste anteprime, si fa sempre più spasmodica e non sarà affatto facile arrivare al 26 ottobre per poter prendere finalmente parte all'avventura western di Arthur Morgan su PlayStation 4 e Xbox One.

via | InsideGamer.nl

  • shares
  • Mail