Square Enix: Final Fantasy XIII su Xbox 360 non è ancora in lavorazione

Square Enix: Final Fantasy XIII su Xbox 360 non è ancora in lavorazione

"Completeremo la versione per PlayStation 3 prima di dedicarci a quella Xbox 360, siamo arrivati al punto di poter mettere la versione su un Bluray e giocarlo sulle nostre unità di testing. La versione Ps3 è quella in sviluppo fino ad ora, e il team è al lavoro per sfruttare al meglio le potenzialità della Ps3."

La lunga intervista rilasciata alla rivista Kikizo da Shinji Hashimoto e da Yoshinori Kitase, rispettivamente direttore e produttore di Square Enix, oltre a fornirci notizie accurate sullo stato dei lavori di Final Fantasy XIII è stata anche un'occasione per rispondere a chi vede nella versione Xbox 360 un vero e proprio "tradimento" nei confronti di Sony, come lo stesso Hashimoto tiene a ribadire:

"Preferisco non vederlo come un tradimento o un disappunto. Non è come se avessimo cancellato o ritardato la versione Ps3! Semmai, è più un bonus per i fan Xbox 360. Non vogliamo mettere nessuno in una condizione di svantaggio."

Continua dopo la pausa.

Sviluppare un titolo come Final Fantasy XIII e proporlo su territori linguisticamente incompatibili è un lavoro tradizionalmente ostico, aggravato nel caso specifico del capolavoro Square Enix dall'esclusività "regionale" di PlayStation 3 in Giappone, attesa oltretutto mesi prima della versione per la console a stelle e strisce che può pubblicarlo solo fuori dalla terra del Sol Levante:

"Stiamo sicuramente cercando di diminuire il gap tra il Giappone e gli altri territori. Vogliamo avviare la localizzazione in precedenza questa volta, in modo che si possa ridurre il divario tra le date di commercializzazione per quanto possibile. Ma in un gioco di ruolo ci sono tantissime variabili e righe di testo da preparare."

Un altro punto focale dell'intervista riguarda la rassicurazione a tutti i possessori Xbox 360 che la versione destinata alla loro console non subirà ridimensionamenti grafici:

"La capacità di immagazzinamento dati di un Bluray non è assolutamente determinante quanto la potenza stessa dell'hardware su cui girerà il gioco. Terminato lo sviluppo e l'ottimizzazione su Ps3, allo stesso modo faremo il porting su Xbox 360 e adatteremo il tutto alle sue peculiari qualità hardware. Non ci sarà nessun calo di qualità per via della natura multiformato del gioco."

Sperando di aver allentato i malumori di qualcuno al riguardo, il duo Hashimoto-Kitase non ha però rilasciato alcuna novità riguardante l'uscita europea di Final Fantasy XIII, fissata per un generico 2009 per PlayStation 3, Xbox 360 e PC. Peccato: con tutto quello che hanno detto, una parolina su una data indicativa potevano anche farsela scappare no!?

via | Kikizo

  • shares
  • Mail
155 commenti Aggiorna
Ordina: