La nuova Xbox dirà addio ai Microsoft Points?

Microsoft sarebbe pronta ad abbandonare il sistema di Punti, a favore di una modalità di pagamento basata interamente su valuta reale. Non solo per il mondo Xbox.

Dopo l'addio di EA all'Online Pass, quella di oggi potrebbe rivelarsi come la giornata delle buone notizie riguardanti funzionalità e servizi meno amati del panorama videoludico. Tra questi troviamo anche i Microsoft Points, finora usati dall'azienda di Redmond come valuta per l'acquisto di contenuti sulla propria piattaforma Live di Xbox 360 e PC.

I Microsoft Points potrebbero presto vedere la loro fine: lo avrebbe rivelato la solita fonte anonima ben informata ai microfoni di The Verge, secondo qui l'azienda di Redmond avrebbe intenzione di rimpiazzare i punti con un modello basato su moneta reale e gift card, in Windows 8 così come su Xbox.

Il nuovo sistema in preparazione presso Microsoft potrebbe essere simile a quello studiato da Apple per le schede regalo di iTunes, permettendo agli utenti delle piattaforme dell'azienda americana di scambiare moneta reale con credito reale, senza dovere ogni volta ricorrere alla calcolatrice per chiarire il prezzo vero di un contenuto espresso in Microsoft Points sullo schermo.

Il nuovo sistema sarà multipiattaforma, e il credito sarà quindi spendibile sui vari marketplace di Microsoft come Windows Store, Windows Phone Store e Xbox Live. Secondo lo stesso sito, Microsoft dovrebbe svelare il nuovo sistema di pagamento durante il prossimo E3, con lancio previsto entro fine 2013, naturalmente in tempo per l'arrivo della nuova Xbox sul mercato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: