Resonance of Fate a gennaio in Giappone

Resonance of Fate, titolo nato dalla collaborazione tra tri-Ace e SEGA, dispone adesso di una data d’uscita inerente al Giappone. A rivelarcelo è Famitsu, che ne fissa il rilascio per il 28 gennaio 2010 – invece del generico “inverno 2009” di cui si era parlato qualche tempo fa. Per quanto riguarda noi da vicino, Resonance

Resonance of Fate, titolo nato dalla collaborazione tra tri-Ace e SEGA, dispone adesso di una data d’uscita inerente al Giappone. A rivelarcelo è Famitsu, che ne fissa il rilascio per il 28 gennaio 2010 – invece del generico “inverno 2009” di cui si era parlato qualche tempo fa.

Per quanto riguarda noi da vicino, Resonance of Fate (meglio conosciuto anche come End of Eternity) dovrebbe raggiungere gli scaffali occidentali durante la prossima primavera. In ogni caso avremo sicuramente modo di reperire maggiori informazioni già prima, in virtù di questo rilascio nipponico.

A noi non resta che lasciarvi (dopo la pausa) all’ultimo video presentato in occasione del Tokyo Game Show e ad un altro relativo al gameplay, non prima di avervi ricordato che Resonance of Fate uscirà su PlayStation 3 e Xbox 360.

via | Siliconera

I Video di Gamesblog

Ti potrebbe interessare
Activision dice la sua sulla console war nel 2010
Curiosità Mercato Pc

Activision dice la sua sulla console war nel 2010

Poco dopo l’uscita dei dati NPD per gennaio 2010, Activision interviene sullo scottante tema della console war predicendo quelle che a suo parere saranno le cifre di vendita delle tre console casalinghe attualmente presenti sul mercato. È il presidente Mike Griffith a pronunciarsi in merito, annunciando di vedere anche per il 2010 Nintendo davanti a

Microsoft ringrazia Tomonobu Itagaki
Action Varie Xbox 360

Microsoft ringrazia Tomonobu Itagaki

La dipartita da Tecmo di Tomonobu Itagaki, ancora parzialmente avvolta nel mistero, è stata un vero e proprio fulmine a ciel sereno: Microsoft non ha però tardato a dire la sua, esprimendo tutta la sua gratitudine per quel che il game designer giapponese ha saputo offrire durante gli anni di collaborazione. Mentre la stessa Tecmo