Left 4 Dead: su Steam le statistiche sugli obiettivi

Così come avvenuto l’anno scorso nel caso di Team Fortress 2, Valve ha rilasciato le statistiche di gioco riguardanti i primi “vagiti” di Left 4 Dead, interessantissimo survival horror cooperativo disponibile su Xbox 360 e PC.E si riferiscono proprio alla versione PC queste prime analisi statistiche, attraverso le quali possiamo osservare nel dettaglio gli obiettivi


Così come avvenuto l’anno scorso nel caso di Team Fortress 2, Valve ha rilasciato le statistiche di gioco riguardanti i primi “vagiti” di Left 4 Dead, interessantissimo survival horror cooperativo disponibile su Xbox 360 e PC.

E si riferiscono proprio alla versione PC queste prime analisi statistiche, attraverso le quali possiamo osservare nel dettaglio gli obiettivi sbloccati dagli utenti, utilizzati poi da Valve per capirne le abitudini di gioco ed offrire di conseguenza un servizio migliore (come nel caso dell’analisi delle zone di uccisione in Team Fortress 2).

La differenza sostanziale nella catalogazione delle abitudini di gioco rispetto al passato riguarda il rafforzamento di un sistema ad obiettivi, esattamente come su Xbox 360 prima e PlayStation 3 poi, a riprova della bontà di un metodo che garantisce ulteriori stimoli (e sfide) al videogiocatore.

Potete trovare le statistiche al completo, su Steam, a questo indirizzo.

Ti potrebbe interessare
Killer is Dead: ecco le prime immagini di gioco
Action Ps3 Screenshot

Killer is Dead: ecco le prime immagini di gioco

A nove mesi esatti dall’annuncio di KIller is Dead, quel genio visionario di Suda51 decide di fare visita ai colleghi di Famitsu per dare alla luce la primissima infornata di scatti di gioco dedicati al suo prossimo, folle action in sviluppo come sempre presso gli studi Grasshopper Manufacture.

MotorStorm 3: San Francisco – trapelate le prime immagini
Guida Ps3 Screenshot

MotorStorm 3: San Francisco – trapelate le prime immagini

MotorStorm 3: San Francisco è stato svelato ufficiosamente grazie a questa galleria di immagini trapelate nelle scorse ore.Come è facile evincere dal nome e dalle foto questa volta l’ambientazione sarà cittadina, con una San Francisco dal look che sembra quasi post-apocalittico.Probabilmente il gioco verrà presentato in via ufficiale all’E3 2010 assieme agli altri titoli della

Arte e Videogiochi
Segnalazioni Varie

Arte e Videogiochi

Jeremia Palachek è un pittore di Praga che per i suoi dipinti ha deciso di ispirarsi all’ immaginario che trova nei media digitali, i soggetti variano dai giochi più recenti come Counter Strike ai vecchi classici come Duck Hunt. Non è la prima volta che l’arte strizza l’occhio ai videogiochi (pensiamo a tutti gli artisti