Golden Axe: Beast Rider – video di debutto

Grazie a GameTrailers, Golden Axe: Beast Rider si mostra finalmente nel vide di debutto. Atteso per questo autunno, il titolo SEGA vedrà la protagonista del primo Golden Axe, ossia Tyris Flare, la guerriera amazzone impegnata in furiose battaglie sanguinolente, aiutata dalle numerose[…]

Grazie a GameTrailers, Golden Axe: Beast Rider si mostra finalmente nel vide di debutto.

Atteso per questo autunno, il titolo SEGA vedrà la protagonista del primo Golden Axe, ossia Tyris Flare, la guerriera amazzone impegnata in furiose battaglie sanguinolente, aiutata dalle numerose creature mitologiche che sarà possibile cavalcare.

Oltre a questo video vi ricordo che sono presenti alcune immagini nella nostra galleria.

Ti potrebbe interessare
LittleBigPlanet: crea il tuo Sackboy
Platform Ps3

LittleBigPlanet: crea il tuo Sackboy

Media Molecule ha indetto un concorso in totale sintonia con la creatività che LittleBigPlanet vuole sviluppare nei giocatori: i partecipanti devono disegnare una loro versione di Sackboy, il protagonista del gioco, e inviarla. Le opere migliori saranno utilizzate per creare contenuti aggiuntivi gratuiti. Il concorso scadrà il giorno 30 settembre. Il vincitore avrà la soddisfazione

Splatterhouse: prime immagini
Action Ps3 Screenshot

Splatterhouse: prime immagini

Splatterhouse, nato nel 1988 in sala giochi come gioco d’azione/picchiaduro a scorrimento orizzontale, sta per tornare alla grande in questa nuova generazione di console grazie a Namco Bandai. In queste prime immagini rilasciate possiamo vedere come l’ambientazione horror venga riproposta in maniera decisa, e come la quantità di violenza e sangue sia destinata a toccare

Hard disk da 120GB non ufficiali per Xbox 360!
Brevi Hardware Xbox 360

Hard disk da 120GB non ufficiali per Xbox 360!

Sconcertati dal prezzo dell’Hard Disk da 120GB Microsoft? Avete voglia di montare sul vostro Xbox 360 un drive diverso? Questo hack permette di utilizzare un hard disk non ufficiale ed è stato recentemente aggiornato dall’autore per supportare i drive da 120GB. L’unico problema è che vi serve un hard disk Western Digital BEVS-LAT (li vendono