Deus Ex: Mankind Divided - immagini e video dall'E3 2015

La conferenza E3 di Square Enix ci regala una nuova video-dimostrazione di Mankind Divided, la nuova avventura sci-fi di Adam Jensen prevista al lancio a inizio 2016 su PC e console current-gen

Durante la conferenza E3 di Square Enix, i ragazzi di Eidos Montreal hanno pubblicato il primo filmato in-engine di Deus Ex: Mankind Divided accompagnandolo con delle immagini esplicative sui personaggi e sulle ambientazioni che caratterizzeranno questo sparatutto a mondo aperto dal forte accento ruolistico.

Il titolo, così come abbiamo avuto modo di scoprire in questi mesi, proverà a bissare il successo di Human Revolution andando a riallacciarsi agli eventi finali del capitolo precedente per riproporci la perenne contrapposizione tra i fautori degli innesti cibernetici e i loro oppositori. La storia di Mankind Divided continuerà perciò a gravitare attorno alla figura carismatica (anche se un tantinello solitaria, a dire il vero) di Adam Jensen, qui ripropostoci nel ruolo dell'agente di punta di una task force governativa chiamata a rintracciare i membri più pericolosi di un'organizzazione terroristica sorta sotto il vessillo del Transumanismo, il fenomeno sociale che, in questo 2029 fittizio, enfatizza e promuove su vasta scala il potenziamento del corpo e delle capacità intellettive umane mediante innesti artificiali più o meno evidenti.

Spinti dalla dichiarata ambizione di creare "il miglior action-RPG della storia", i vertici di Eidos Montreal sfrutteranno la superiore potenza computazionale delle piattaforme moderne e gli evoluti strumenti grafici del Dawn Engine per dare a Jensen, e quindi a tutti noi, la possibilità di cambiare il corso della trama utilizzando tutta una serie di armi, di abilità e di potenziamenti legati a doppio filo all'impiego del braccio cibernetico e dei suoi gingilli tecnologici.

Deus Ex: Mankind Divided arriverà a inizio 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail