Red Dead Redemption 2: quanto sarà grande il mondo di gioco?

Dopo aver assistito a due anteprime a porte chiuse di Red Dead Redemption 2 tra la fine dello scorso E3 e le giornate che anticipano l'ormai imminente apertura della Gamescom di Colonia, i curatori del canale YouTube di PlayStation Access hanno confezionato un nuovo video che analizza il kolossal western di Rockstar Games evidenziando i 21 elementi che ne caratterizzeranno maggiormente l'esperienza di gioco.

Tra le conferme dei colleghi di PlayStation Access, la più importante riguarda l'estensione del mondo di gioco: stando ai dati snocciolati nel trailer, infatti, a quanto pare Red Dead Redemption 2 vanterà la mappa più grande mai concepita dagli autori di Rockstar Games, con una "superficie calpestabile" (tolte le cime delle montagne e i territori di confine inaccessibili al nostro alter-ego) ben più vasta di quella di Grand Theft Auto V.

Il senso di libertà regalato dalla Frontiera di RDR 2 sarà accentuato dall'impossibilità di utilizzare mezzi di trasporto moderni come le auto di GTA V. Gli emuli di Arthur Morgan, diversamente dai tre protagonisti dell'ultimo capitolo di Grand Theft Auto, potranno servirsi solo del cavallo per esplorare le regioni più selvagge di una mappa che, oltretutto, promette di essere estremamente varia e in grado di reagire dinamicamente alle nostre azioni: gli animali abbattuti marciranno e attireranno coyote e avvoltoi, i personaggi secondari che incontreremo lungo il cammino si ricorderanno delle nostre azioni e reagiranno alla nostra presenza e gli accampamenti che allestiremo insieme agli altri membri della banda di Butch Van der Linde trasformeranno il territorio in modi che possiamo solamente immaginare.

Nel lasciarvi alla video-analisi di Red Dead Redemption 2 realizzata dai colleghi di PlayStation Access, vi ricordiamo che l'epopea western di Rockstar Games è attesa al lancio per il 26 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail