Metro: Last Light - la quotidianità dei sopravvissuti in due nuove immagini

Metro: Last Light - galleria immagini

Con ancora negli occhi le splendide ambientazioni raffigurate nei bozzetti preparatori di Metro: Last Light mostratici pochi giorni fa dai 4A Games, riprendiamo il nostro viaggio virtuale tra le gallerie della metropolitana di Mosca scampate all'apocalisse nucleare descritta nei romanzi di Dmitry Glukhovsky per offrirvi due nuove immagini di gioco dedicate alla quotidianità dei sopravvissuti.

Oltre che per l'evidente balzo qualitativo compiuto dagli sviluppatori russi in termini grafici ed estetici, i due scatti propostici quest'oggi suggeriscono l'importanza rivestita dalle sessioni esplorative nelle dimaniche di gioco di Last Light elaborate dai 4A Games sulla scorta del lavoro compiuto con il capitolo originario della saga. Continua dopo la pausa.

Metro: Last Light - galleria immagini

Metro: Last Light - galleria immagini
Metro: Last Light - galleria immagini

Sia nei frangenti "pacifici" in cui si avrà la possibilità di visitare i distretti commerciali delle città ipogee sorte tra le gallerie della metropolitana di Mosca che nelle occasioni in cui si dovrà mettere mano al fucile per contrastare mutanti, postcomunisti e neonazisti al fianco di Artyom e del suo fedele amico Khan, infatti, la linearità delle missioni di Metro 2033 verrà meno grazie a delle ambientazioni più estese e ricche di passaggi segreti e di bivi da poter prendere per aggirare gli avversari, e questo anche grazie al nuovo sistema di luci dinamiche implementato dagli sviluppatori russi per esaltare la componente stealth del progetto.

L’uscita di Metro: Last Light è prevista a marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail