Capcom: tutte le nuove proprietà intellettuali saranno sviluppate principalmente in Giappone

Ogni nuova proprietà intellettuale Capcom sarà pensata e sviluppata in Giappone. A dirlo è la stessa software house durante una sessione Q&A (domande e risposte) con la stampa.

Una delle cause principali che hanno spinto Capcom a prendere questa decisione è stato il fallimento commerciale (e non solo) di Bionic Commando, affidato al team svedese GRIN. Il presidente Haruhiro Tsujimoto spiega:

«Stiamo considerando di separare i ruoli delle attività in Giappone e oltreoceano. Abbiamo intenzione di sviluppare i nuovi giochi principalmente in Giappone. I collaboratori oltreoceano potrebbero essere usati per sviluppare seguiti di giochi già esistenti con personaggi già ben delineati e temi universali»

Il prossimo gioco Capcom affidato a team stranieri è Dead Rising 2: speriamo abbia più fortuna di Bionic Commando.

via | Kotaku

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: