Darksiders II: Deathinitive Edition - nuove immagini comparative con la versione last-gen

I vertici di Nordic Games ci mostrano la versione rimasterizzata per PS4 e Xbox One del capolavoro action-adventure di Vigil Games

Il Design Director di Gunfire Games, John Pearl, ci mostra alcune immagini comparative tra l'edizione originaria di Darksiders II e la sua versione rimasterizzata per PS4 e Xbox One, la Deathinitive Edition.

Il team fondato da Pearl e dal manipolo di sviluppatori di Vigil Games che ha deciso di seguirlo in Nordic Games dopo la traumatica chiusura di THQ e di Crytek USA proverà a tenere alta la bandiera di questa sfortunata saga action-adventure proponendoci una conversione piuttosto "impegnativa", che non si limiterà alle canoniche modifiche al comparto grafico legate al raggiungimento dei 1080p e dei 60fps ma comprenderà anche l'adozione di texture, di modelli poligonali e di effetti particellari completamente nuovi, oltre a una diversa distribuzione degli elementi di looting e a un'opera di ribilanciamento generale delle meccaniche di gioco (dalla posizione dei tesori al livello di difficoltà dei nemici).

darksiders-ii-deathinitive-edition-30-06-2015-2.jpg

L'offerta, ovviamente, comprenderà anche tutti i DLC e le espansioni maggiori del titolo originario (Maker Armor Set, The Abyssal Forge, The Demon Lord Belial, Death Rides, Angel of Death, Deadly Despair, Shadow of Death, Mortis Pack, Rusanov's Axe, Van Der Schmash Hammer, Fletcher's Crow Hammer, Mace Maximus, Argul's Tomb).

La data di lancio di Darksiders II: Deathinitive Edition non è stata ancora annunciata, ma presumibilmente il ritorno di Morte su PlayStation 4 e Xbox One dovrebbe avvenire sia in forma pacchettizzata che in digital delivery entro la fine dell'estate.

  • shares
  • Mail