Darksiders: Nordic Games apre allo sviluppo del terzo capitolo

La Deathinitive Edition di Darksiders II è appena approdata su PC e console current-gen, ma gli emuli di Guerra e Morte continuano ad attendere con ansia delle novità sul terzo capitolo di questa sfortunata serie nata dalla geniale mente (o meglio, dalla matita) di Joe Madureira e caduta in disgrazia dopo la fine degli studi Vigil Games causata dal fallimento di THQ e dalla successiva chiusura di Crytek USA.

L'attaccamento a questa saga dimostrato dai fans spinge così i nuovi detentori della proprietà intellettuale di Darksiders, i produttori austriaci di Nordic Games, a confermare indirettamente lo sviluppo di Darksiders III, o perlomeno la volontà dell'azienda di muoversi in tal senso per esaudire i sogni dei fans.

"Darksiders 2 Deathinitive Edition è stato solo l'inizio. Sin dall'acquisizione di questa IP ci siamo spesi per ridare visibilità alla serie nella speranza di trovare il modo di proseguirla con Darksiders III. Il remaster del secondo capitolo è stato solo un modo per attirare l'attenzione degli appassionati del genere su questo franchise, dovevamo capire come comportarci prima di gettare le basi per il progetto di Darksiders III."

Il successo della Deathinitive Edition di Darksiders II fresca di pubblicazione su PC, PlayStation 4 e Xbox One, quindi, potrebbe spingere i vertici di Nordic Games a rivedere i loro piani aziendali dando così modo ai ragazzi di Gunfire Games di sviluppare, finalmente, il terzo atto di questa epopea action ruolistica fortemente ispirata a Zelda.

via | Gamezone

  • shares
  • Mail