PlayStation3: smentito il taglio di prezzi in USA

Sony Corporation ha ufficialmente smentito le voci di corridoio (alquanto affrettate) secondo le quali negli stati uniti ci sarebbe stato un taglio di prezzo ufficiale per PlayStation 3 a partire dal prossimo 15 luglio.
Il presidente della divisione nipponica Ryoji Chubachi ha dichiarato che al momento non ci sono piani certi (cosa alla quale crediamo poco, NdDavid) su un abbassamento del prezzo di vendita. Le voci erano cominciate a circolare a causa della catena Circuit City, che ha inserito prezzi più bassi di 100$ nei suoi listini a scopo promozionale. Insomma, un taglio di prezzo ci sarà sicuramente, ma ancora non ci è dato sapere con precisione quando.

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: