The Legend of Zelda: Breath of the Wild - nuove immagini sui legami con il capitolo originario

Il regno di Hyrule che esploreremo in Breath of the Wild sarà pieno di riferimenti al mondo visitato nel capitolo originario di The Legend of Zelda per NES, o almeno questa è la promessa fattaci dal team di Eiji Aonuma attraverso le "immagini comparative" pubblicate di recente sulle pagine del sito ufficiale di Nintendo.

In queste immagini esplicative, i cultori della serie e i videogiocatori di lungo corso possono distinguere con estrema facilità alcune delle ambientazioni più iconiche della mappa esplorata da Link nella sua prima avventura firmata Aonuma e Miyamoto, con delle vere e proprie chicche rappresentate, ad esempio, dalla possibilità di reincontrare il caro vecchietto che diede al nostro eroe la sua prima spada.

Questi luoghi, di conseguenza, saranno ben più che degli easter egg per nostalgici incalliti e ricopriranno un ruolo fondamentale nell'esperienza di gioco del prossimo episodio della serie di The Legend of Zelda poichè riconoscendoli tra le infinite strutture architettoniche e naturali che imperleranno il "nuovo" regno di Hyrule ci verrà facilitato l'accesso ai Santuari e alle aree segrete piene di tesori e Rune.

A questo punto non ci resta che lasciarvi alle restanti immagini in galleria e ricordarvi che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è atteso al lancio nel corso del 2017 (si spera entro la prima metà del prossimo anno) su Wii U e Nintendo Switch.

via | Nintendo, sito ufficiale

  • shares
  • Mail