Killzone: Shadow Fall – dai Guerrilla nuovi dettagli sul multiplayer

Nuove informazioni sulle sfaccettature e le dinamiche del lato multiplayer dello shooter sci-fi: frame rate, struttura dei server, armi e classi spiegati in un Q&A.

Guerrilla Games torna a parlare di Killzone: Shadow Fall, soffermandosi questa volta sugli aspetti della modalità multigiocatore dello shooter sci-fi. Gran parte delle informazioni arrivano da una presentazione tenuta dal lead designer Eric Boltjes tenuta pochi giorni fa all’Eurogamer Expo di Londra, estese poi anche sul blog ufficiale dello sviluppatore nella forma di un Q&A che sintetizziamo qui di seguito. A seguire troverete il video della lunga presentazione tenuta nel corso della fiera.

  • Frame rate fisso o variabile? La modalità multigiocatore ha come riferimento 60 fps (a 1080p, fino a 24 giocatori e 48 “entità” contando i droni), un livello di fluidità che potrà essere osservato in modo quasi costante fatta eccezioni per alcune “situazioni estreme” di carico sulla GPU che porteranno a un inevitabile calo di fps.
  • Il sistema di classi è stato aggiornato e ora comprende Assault, Support e Scout. Le vecchie specializzazioni Tactician, Engineer e Medic saranno tuttavia presenti sotto forma di “abilità secondarie”
  • Killzone Shadow Fall segna il ritorno dei punti di spawn schierabili dai giocatori, che potranno essere piazzati “quasi ovunque nella mappa” e che potranno essere distrutti dal team opposto.
  • Sulle armi: lancia missili e lancia granate saranno presenti sotto forma di attachment e non come arma secondaria. Il fuoco non mirato sarà possibile solo con determinate armi, ma non su quelle “più pesanti e più pericolose”.
  • La struttura del multiplayer poggia su una rete di server dedicati suddivisi per regione.

La Q&A continua anche parlando degli aspetti del Season Pass, di cui abbiamo già parlato pochi giorni fa. Killzone: Shadow Fall sarà un esclusiva PS4 e debutterà insieme alla console il 29 novembre, anche con due bundle “economici”.

Via | Guerilla Games

Ti potrebbe interessare
Two Worlds II: l’uscita rimandata a metà ottobre – nuove immagini
Mac Os Pc Ps3

Two Worlds II: l’uscita rimandata a metà ottobre – nuove immagini

La rinomata casa di sviluppo polacca Reality Pump e il produttore a stelle e strisce SouthPeak Games hanno deciso, per qualche ragione a noi ignota, di spostare la data di commercializzazione di Two Worlds II a metà ottobre, vale a dire nello stesso periodo in cui è prevista l’uscita dell’altro, grande protagonista dell’autunno videoludico degli

Un nuovo titolo della serie Valkyria in arrivo
Segnalazioni

Un nuovo titolo della serie Valkyria in arrivo

Dopo un primo capitolo uscito tempo fa su PlayStation 3 e il seguito per PSP, la serie di Valkyria Chronicles si prepara a stupirci ancora una volta. Sega ha aperto un sito teaser che mostra le silhoulette inequivocabili di un carro armato e delle unità di combattimento della serie (i lancer spiccano su tutti, chiaramente).

Painkiller: Resurrection –  le prime immagini
First Person Shooter Pc Screenshot

Painkiller: Resurrection – le prime immagini

A pochi giorni di distanza dall’annuncio di Painkiller: Resurrection, JoWood e Homegrown Games hanno rilasciato le prime immagini del seguito di Painkiller, FPS classe 2004 arrivato nel filone aperto da Serious Sam nel suo genere. Ricordiamo che in questo seguito impersoneremo l’agente della CIA Wild Bill Sherman, mentre per quanto riguarda le modalità di gioco