EA e Spielberg rivelano Boom Blox

Bloom Blox

Di un binomio tra Spielberg e Wii eravamo già a conoscenza, così come era già noto che tale sodalizio vedeva la partecipazione di EA. La novità di oggi è che finalmente il celebre regista e l'altrettanto famoso publisher hanno finalmente tolto il velo sui loro progetti, annunciando Boom Blox per Wii.

Pubblicato dalla divisione Casual Entertainment di EA, il gioco uscirà nel 2008, contando su 300 livelli a tema, 30 personaggi ed un editor in grado di estenderne ulteriormente i contenuti attraverso WiiConnect24. Il gameplay, come suggerito dal titolo, riguarderà l'interazione con i blocchi, che possiamo vedere anche all'interno dei primi screenshot del gioco, attraverso l'utilizzo dei vari personaggi, ognuno in grado di comportarsi in maniera diversa nelle situazioni che si troveranno ad affrontare.

Spielberg ha inoltre aggiunto il proprio pensiero all'interno della press release:

La mia ispirazione per questo gioco è venuta quando ho giocato con il Wii per la prima volta. Dal progetto inziale fino a ciò che il gioco è oggi, è sempre stato costruito intorno alle innovazioni che la console porta al giocare. Boom Blox si basa sul divertimento di costruire e buttare giù blocchi, un qualcosa che può attrarre in maniera innata bambini ed adulti di tutte le età

A quanto pare quindi ci troveremo di fronte ad un titolo dedicato più ai giovani che agli adulti, a conferma di ciò è lo stesso Spielberg a proseguire, dichiarando di essere anch'egli un giocatore e di aver sempre sognato di avere la possibilità di creare un videogioco con cui divertirsi insieme ai propri bambini.

[via 1Up]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: