Il nuovo Nintendo DSi sarà in parte region-locked


Dopo la presentazione del nuovo modello DSi che Nintendo ha presentato durante la Fall Conference 2008 di settimana scorsa, la domanda più frequente che circola in rete è "Il DSi sarà region-lock?".

La risposta è arrivata tramite il sito CVG direttamente da Nintendo, la quale ha specificato che la nuova portatile avrà (purtroppo) il blocco regionale, ma solo in parte. Viene infatti riportato che soltanto il nuovo software pensato appositamente per DSi avrà il region-lock, ossia i titoli rilasciati per un determinato territorio saranno compatibili soltanto con le console del territorio di appartenenza.

Queste le motivazioni di Nintendo:

"il DSi incorpora funzionalità di comunicazione via internet e quindi tale scelta è stata presa principalmente per fornire servizi su misura per ogni regione ed anche perchè sono incluse funzionalità "parental control", diverse per ogni paese."

Per quanto riguarda i classici titoli per DS, rimarranno invece compatibili senza nessun blocco regionale.

via | CVG

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: