Gears of War 2: si punta a velocizzare il matchmaking

Gears of War 2 - prima immagine

Le preghiere di milioni di videogiocatori ansiosi di poter vedersi velocizzare il sistema di matchmaking di Gears of War 2 sono state ascoltate attentamente sia da Epic Games che da Microsoft, tanto da muovere entrambe nella direzione della pubblicazione di una patch correttiva nel minor tempo possibile.

Essendo ovviamente un problema da superare al più presto sia per Microsoft che per Epic Games vista l'importanza del titolo in questione, rimangono quindi molto concrete le speranze di veder risolvere questo inconveniente quanto prima, anche se la complessità dell'operazione di certo sarà un ostacolo non facilmente superabile.

Anche perchè il sistema di matchmaking, ripreso concettualmente da quello di Halo 3, sembra mostrare i fianchi solo se si prova ad entrare in una partita online con diversi altri amici: a questo proposito Rod Fergusson di Epic Games ci tiene a spiegarci come aggirare temporaneamente questi problemi in attesa che venga rilasciata una patch correttiva e "snellente". Dopo la pausa, i suggerimenti di Rod Fergusson.

"Il problema sembra peggiorare per i gruppi con 1 o 4 persone che cercano di effettuare il matchmaking, dunque cercate di costituire gruppi di numero diverso. Il modo più veloce è avere 5 persone pronte prima di cercare il match, in modo da non dover cercare ulteriori compagni. Inoltre, dopo il match, se volete continuare a giocare con le stesse 9 persone, premete semplicemente Y per controllare le statistiche del match appena concluso e poi premete X per re-invitare tutti nel gruppo in modo da continuare a giocare in match privato se accettano."

Non ci rimane che attendere la patch, allora... sperando che Epic Games e Microsoft non si dilunghino troppo così come per i contenuti esclusivi di Grand Theft Auto IV : per precauzione, meglio imparare a memoria il procedimento di papà Fergusson, consiglio spassionato.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: