Gran Turismo 6: ecco i prezzi delle microtransazioni

I ragazzi di Polyphony Digital svelano il prezzo di ciascuno dei pacchetti di crediti acquistabili ingame per ampliare il proprio parco auto virtuale

Gran Turismo 6: galleria immagini

A poco meno di 48 ore dal lancio di Gran Turismo 6, gli sviluppatori di Polyphony Digital decidono di sciogliere definitivamente l'arcano del sistema di microtransazioni che accompagnerà l'uscita del loro gioco di guida pubblicando la lista dei pacchetti di crediti acquistabili dagli utenti del sesto capitolo del Real Driving Simulator firmato Sony.

Sfogliando le pagine della scheda informativa di GT6 aggiornata di fresco assieme all'ultimo update del PlayStation Store, possiamo così scoprire i tagli degli assegni virtuali che Polyphony staccherà in favore degli appassionati che, mettendo mano al proprio portafogli, vorranno velocizzare il processo di acquisizione dei bolidi e dei potenziamenti altrimenti sbloccabili "naturalmente" conseguendo podi e vittorie nel corso delle gare della Carriera in singolo e delle sfide in rete:

  • 500.000 Crediti - €4.99

  • 1.000.000 di Crediti - €9.99

  • 2.500.000 Crediti .- €19.99

  • 7.000.000 di Crediti - €49.99

Lo schema esplicativo realizzato dai ragazzi di Polyphony offre un piccolo ma significativo assaggio delle opzioni a disposizione di chi deciderà di optare per la soluzione delle microtransazioni: con un milione di crediti ci si può portare a casa una BMW Z4 GT3 del 2011 (prezzo di listino: 350.000 Cr) e altre otto vetture da competizione. Ben diverso, invece, è il discorso per le dreamcar più esclusive, il cui prezzo di listino s'aggirerà tra i 5 e i 20 milioni di Crediti per garantirne un livello di rarità congruo ed evitarne un abuso da parte dei giocatori più danarosi.

La commercializzazione di Gran Turismo 6 è prevista per il prossimo 6 dicembre in esclusiva su PS3: i nostri lettori più affezionati, però, sapranno già che Yamauchi in persona ha candidamente affermato di voler riprendere il titolo per migliorarlo in ogni suo elemento grafico e tecnico fino ad "evolverlo" in un nuovo capitolo della saga da pubblicare, si spera, entro la fine del prossimo anno su PlayStation 4.

  • shares
  • Mail