Killzone 3 avrà una trama più curata rispetto agli scorsi capitoli

La trama di Killzone 3 è molto più curata rispetto ai capitoli precedenti. A dirlo è Steve Ter Heide, produttore del gioco.«La caratteristica della trama di Killzone è che mentre mantiene sempre un riguardo particolare verso l’azione, permette di imparare molto sull’universo di gioco per chi legge attentamente tra le righe. Quando ascoltate tutti i


La trama di Killzone 3 è molto più curata rispetto ai capitoli precedenti. A dirlo è Steve Ter Heide, produttore del gioco.

«La caratteristica della trama di Killzone è che mentre mantiene sempre un riguardo particolare verso l’azione, permette di imparare molto sull’universo di gioco per chi legge attentamente tra le righe. Quando ascoltate tutti i pezzi di dialogo degli Helghast in Killzone 2, ad esempio, si capisce chiaramente che loro non si considerano cattivi. Dal loro punto di vista, la ISA sta seguendo una politica imperialistica aggressiva, e loro stanno solamente difendendo i propri interessi»

«Detto questo, abbiamo considerevolmente aumentato la qualità e il ritmo con il quale avviene la narrazione di Killzone 3. Vi mostreremo più cose dal punto di vista degli Helghast side, le loro motivazioni e il loro background. Con Visari tagliato fuori, diversi potenziali successori stanno puntando al controllo del Consiglio. Nel frattempo, le rimanenti forze di invasione ISA vogliono scappare dal pianeta mentre hanno ancora la possibilità di farlo. Queste due storie parallele convergono fino a un finale esplosivo»

Killzone 3 arriverà a febbraio in esclusiva PlayStation 3.

Ti potrebbe interessare
I Am Alive: un approccio realistico al survival game
Action Brevi Pc

I Am Alive: un approccio realistico al survival game

In un’intervista rilasciata a videogaming247, il fondatore di DarkWorks Guillaume Gouraud ha svelato con il solito contagocce qualche dettaglio su I Am Alive, survival game ambientato in una Chicago post-terremoto.Secondo Gouraud il gioco adotterà un approccio più realistico rispetto alla concorrenza, ridefinendo alcuni canoni di un genere tipicamente votato al soprannaturale: diventa quindi lecito non

Zephyr: la nuova versione dell’Xbox360
Xbox 360

Zephyr: la nuova versione dell’Xbox360

La notizia è qualcosa di più di un semplice rumor, Engadget infatti ha pubblicato questa foto che dovrebbe essere il retro della nuova versione dell’Xbox360 che che potrà vantare una porta HDMI, per il full 1080p e un hard disk da 120 gb. Purtroppo non ci sono notizie riguardanti un eventuale HD-DVD integrato, e Microsoft