Hunt: Horrors of the Gilded Age - il nuovo sparatutto online di Crytek si presenta in video

Gli sviluppatori di Darksiders e i produttori di Crysis uniscono le forze per dare forma a un intrigante sparatutto multiplayer per PC e console

Due settimane dopo l'annuncio di Arena of Fate e a pochi giorni di distanza dall'apertura dell'E3 2014, i vertici di Crytek rimpolpano ulteriormente il loro portafoglio di proprietà intellettuali presentandoci Hunt: Horrors of the Gilded Age, uno sparatutto multiplayer in terza persona votato alla cooperativa.

Ambientato in 19° secolo parallelo al nostro e dominato dalle forze del male, il titolo in questione ci vedrà interpretare un gruppo di valorosi cacciatori chiamato a difendere le industriose metropoli occidentali dalla minaccia dei lupi mannari, degli zombie e dei demoni che affioreranno in massa dal terreno consacrato di chiese e cimiteri.

Hunt Horrors of the Gilded Age 03-06-2014

Il progetto di Hunt rappresenterà il battesimo videoludico di Crytek USA Corp., la casa di sviluppo costituita da David Adams e dalle menti creative "rimaste a spasso" dopo la chiusura di Vigil Games, lo studio artefice dell'indimenticabile serie zeldesca di Darksiders.

Il lancio di Hunt: Horrors of the Gilded Age è previsto a fine anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One. In maniera del tutto analoga a Warface, la nuova creatura steampunk di Crytek dovrebbe abbracciare il modello economico dei free-to-play: ne sapremo di più al riguardo durante l'E3 che si terrà tra il 9 e il 12 giugno, nel corso del quale, oltretutto, potremo assistere alle prime scene di gameplay e ci verranno illustrati i piani di David Adams e compagni relativi alle tempistiche delle fase di beta testing che avranno luogo da qui all'uscita del titolo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail