Dragon's Dogma Online: il demone Zulu si mostra in nuovi screenshot

Diamo uno sguardo ad una delle creature più pericolose che incontreremo nel nuovo MMORPG free-to-play di Capcom Online Games

Dragon's Dogma Online (21)

Gli sviluppatori nipponici di Capcom Online Games dimostrano di saperci fare con il design delle creature e dei mostri di Dragon's Dogma Online proponendoci una nutrita serie di scatti di gioco, e di bozzetti preparatori, dedicati ad uno dei demoni più arcigni che avremo la fortuna di incrociare nei dungeon più pericolosi del titolo: il potente Zulu.

Dotata di ali, di artigli retrattili e di una mazza così pesante da provocare dei piccoli terremoti se scagliata con veemenza a terra, questa gigantesca razza di scimmioni provenienti da chissà quale girone infernale sarà in grado di scatenare la furia degli elementi con delle tempeste elettriche così potenti da radere al suolo una piccola cittadina, incenerendo gli sventurati guerrieri che oseranno affrontare questa stirpe di demoni senza alcuna pianificazione e senza averne prima scoperto i punti deboli.

Tra una battuta di caccia al mostro e l'altra, le pericolose avventure da vivere nell'universo fantasy di questo interessante MMORPG votato all'esplorazione saranno caratterizzate da un sistema di movimento e combattimento più veloce, mutuato da quello dell'apprezzata serie ruolistica di Hideaki Itsuno e Hiroyuki Kobayashi ma con delle sostanziali differenze rappresentate dalla possibilità, da parte dell'utente, di contrastare le creature più pericolose e i gruppi di nemici più numerosi eseguendo combo inedite e mosse speciali con l'aiuto dei propri amici in rete.

Nel lasciarvi alle restanti immagini in galleria, ricordiamo quindi a chi ci segue che Dragon's Dogma Online è previsto al lancio a fine anno come titolo free-to-play da scaricare gratuitamente su PC, PlayStation 3 e PlayStation 4. Almeno inizialmente, però, l'accesso ai server di gioco sarà garantito solo ed esclusivamente all'utenza giapponese: l'impegno profuso in questo progetto dai ragazzi di Capcom Online Games e la nutrita fanbase europea del Dragon's Dogma originario, comunque, potrebbero indurre gli autori nipponici ad accogliere le richieste degli appassionati nostrati di MMORPG favorendo l'uscita europea e nordamericana di questo titolo nella prima metà del prossimo anno, quantomeno nella duplice versione current-gen per PC e PlayStation 4.

  • shares
  • Mail