Just Cause 4: il nuovo video svela la rivale di Rico, Gabriela Morales

Nel nuovo filmato di gioco di Just Cause 4, il team svedese di Avalanche si focalizza sulla figura di Gabriela Morales, la donna a capo dell'organizzazione criminale che ha preso il controllo della fittizia nazione centroamericana di Solis e che, ovviamente, dovremo destituire a suon di bombe e di pallottole interpretando l'agente speciale Rico Rodriguez.

La spietata leader della Mano Nera viene descritta dagli autori svedesi di Avalanche come l'avversario più temibile mai incontrato da Rico per un motivo estremamente semplice: il cartello guidato da Gabriela, infatti, è la forza più grande, meglio equipaggiata e meglio finanziata dell'intero pianeta, e Solis ne è la sua roccaforte. Il quartier generale della Mano Nera utilizza i proventi della vendita illegale di armi alle mafie, ai gruppi terroristici e agli stati canaglia di mezzo mondo per addrestrare truppe d'elite e sviluppare il proprio arsenale di armi sperimentali.

Rispetto ai precedenti capitoli della saga, quindi, l'asticella del livello di difficoltà sarà piuttosto alta e obbligherà il nostro impavido eroe a fare appello a tutto il suo coraggio per riuscire a riportare la pace tra gli abitanti di Solis: per riuscire nell'impresa potremo avvalerci di armi e gadget ancora più avanzati, oltre ai veicoli terrestri, aerei e navali che reperiremo esplorando le diverse regioni in cui sarà divisa l'enorme mappa di gioco.

Il lancio di Just Cause 4 è previsto per il 4 dicembre di quest'anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il nuovo capitolo dell'adrenalinica serie action a mondo aperto di Square Enix vanterà una mappa estremamente ampia, un comparto grafico di prim'ordine, un ampio ventaglio di elementi di equippagiamento e di armi tra cui scegliere e, soprattutto, un sistema meteorologico che promette di stravolgere l'esperienza di gioco con tornado, tempeste di sabbia, tsunami e grandinate.

  • shares
  • Mail