Assassin's Creed Odyssey: nuovi dettagli sulla longevità

I colleghi di PowerPix hanno voluto chiarire uno dei punti più importanti dell'esperienza di gioco di Assassin's Creed Odyssey prima che il kolossal Ubisoft veda la luce dei negozi, ossia la longevità della storia principale e delle attività secondarie legate all'esplorazione libera della mappa dell'Antica Grecia.

In base a quanto affermato dal team di PowerPix (con la conferma di alcuni membri della stampa di settore impegnati nel redigere la recensione del titolo), le missioni della linea narrativa principale con protagonisti Kassandra e Alexios richiederanno all'incirca 40 ore per essere portate a termine, con una longevità teorica che potrebbe tranquillamente raggiungere le 50 ore decidendo di ascoltare attentamente tutti i dialoghi con i personaggi secondari.

Per completare il gioco al 100%, invece, occorrerà investire più di 100 ore di gameplay in attività che spazieranno dalle scorribande a bordo della propria nave all'acquisizione dei punti esperienza necessari per raggiungere le aree più pericolose e affrontare le missioni più difficili. Alcune sfide secondarie dovranno essere portate a compimento prima della fine della storia principale, ma la stragrande maggioranza delle attività saranno slegate dalla campagna e, quindi, potranno essere completate nel cosiddetto endgame. Un vero e proprio paradiso digitale per i completisti più incalliti, insomma.

Il lancio di Assassin's Creed Odyssey è previsto per il 5 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One, quindi non manca ancora molto prima di scoprire di persona quanto sarà longeva l'avventura dei due spartani protagonisti del prossimo, attesissimo capitolo della saga assassina di Ubisoft.

via | PowerPix

  • shares
  • Mail