Metro: Last Light - 13 minuti di video-dimostrazione

In qualità di Creative Strategist di Metro: Last Light, Huw Beynon degli studi russi di 4A Games ha colto al volo l'occasione offerta dai redattori di VG247 per regalarci una ricca video-dimostrazione di 13 minuti circa dedicata al suo prossimo, attesissimo sparatutto post-apocalittico ispirato agli scritti del romanziere Dmitry Glukhovsky.

Le scene immortalate nel filmato odierno corrono lungo l'arco narrativo di tre missioni della campagna principale che, lo ricordiamo, vedrà Artyom e il suo amico Khan adoperarsi per disinnescare la minaccia costituita dall'ormai vicina guerra tra i postcomunisti e i neofascisti che, se dovesse scoppiare, rischierebbe di far crollare anche gli ultimi tratti della metropolitana di Mosca utilizzati come rifugio da migliaia di civili. Continua dopo la pausa.


Metro: Last Light - galleria immagini

Metro: Last Light - galleria immagini
Metro: Last Light - galleria immagini
Metro: Last Light - galleria immagini

Oltre alle sessioni sparatutto dal forte sapore stealth e agli scontri all'aperto con le creature mutate geneticamente dalle radiazioni contratte in decenni di esposizione all'inverno nucleare, il video offertoci dai 4A Games ci consente di "studiare" il sistema deputato alla customizzazione delle armi e di ammirare, anche se solo per brevi attimi, alcune ambientazioni "sui generis", ivi compresa un'improbabile Venezia ipogea con strip club, negozi di souvenir e bidonville collegati tra loro da una serie di "canali" rappresentati dai binari della vecchia metropolitana di Mosca.

La commercializzazione di Metro: Last Light è prevista a marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail