David Jaffe: “non me ne potrebbe fregare di meno delle console next-gen”

Il creatore di God of War rivela che PlayStation 4 e Xbox 720 non rientrano nei suoi interessi.


David Jaffe, designer del recente Twisted Metal e creatore di God of War, si è espresso con toni piuttosto perentori dicendo di non essere minimamente interessato alla prossima generazione di console. Dalle pagine di Edge ha dichiarato:

«Non me ne potrebbe fregare di meno della next-gen. Ho cominciato alla Sony Imagesoft facendo giochi per Super Nintendo e Sega MegaDrive, sono passato per PS1, PS2, PS3, Vita… Quando passi un certo numero di volte in questo ciclo alla fine capisci che il ‘Accidenti che roba!’ di oggi è il ‘Mah, e quindi?’ di domani.»

E poi continua, dimostrandosi piuttosto apatico verso l’innovazione tecnologica:

«In definitiva, la mia esperienza mi dice che ogni cosa diventa presto storia vecchia. L’importante è l’esperienza, il gioco. A meno che non parliamo di ologrammi, o un’intelligenza artificiale così straordinaria da poter scrivere una trama avvincente attorno a te, basata proceduralmente sulle tue scelte, non sono interessato. […] Spero che più che sulla potenza bruta i produttori di console si concentreranno sulle funzionalità.»

Dichiarazioni piuttosto contrastanti con quelle di molti suoi colleghi (EA DICE, Epic Games, John Carmack), insomma.

Ti potrebbe interessare
Deep Black torna a mostrarsi in immagini
Action Ps3 Screenshot

Deep Black torna a mostrarsi in immagini

I ragazzi della casa di sviluppo russa Biart Studios riemergono dalle misteriose profondità dell’oceano videoludico per mostrarci una nuova serie di immagini di gioco di Deep Black.Il titolo in questione, la cui pubblicazione per i primi mesi del 2011 su PS3 ed X360 sarà affidata alla milanese 505 Games, è un’atipica avventura subacquea a tema