Sony: puntiamo a 150 milioni di PS3 vendute



Kaz Hirai, Presidente di Sony, ha manifestato senza mezzi termini gli obbiettivi della compagnia, ossia raggiungere i 150 milioni di unità vendute riguardo la propria console ammiraglia, PS3.

Pur con i dovuti distinguo, è inevitabile menzionare i 140 milioni raggiunti dalla PS2 a distanza di nove anni dalla sua comparsa sul mercato, e i 102 milioni della prima PlayStation. Cifre da capogiro insomma, che rendono la compagnia tutt'altro che estranea a simili scenari.

Non a caso Hirai si è sentito in dovere di sottolineare la loro "vocazione" in tal senso, dichiarando:

Voglio provare a vedere se riusciremo a superare i numeri della PS2 dopo nove anni, altrimenti perché mai saremmo in questo giro d'affari?

A marzo le vendite della PS3 hanno quasi toccato i 13 milioni di unità, mentre le intenzioni a breve termine sono quelle di rifornire i negozi di altre 10 milioni di console entro la fine dell'anno fiscale.

via | GamesIndustry

  • shares
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: